MORETTI: Regione in ritardo sulla sostituzione di un componente del CdA dell’Ater di Gorizia a seguito della sua elezione in Consiglio comunale a Monfalcone.

Pubblicato il mercoledì 31 Ago 2022

INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE

Oggetto: Regione in ritardo sulla sostituzione di un componente del CdA dell’Ater di Gorizia a seguito della sua elezione in Consiglio comunale a Monfalcone.

PREMESSO CHE:
– con DGR n. 1444/2019, ai sensi della LR 14/2019 art. 6, è stata deliberata la nomina dei Consigli di Amministrazione delle Aziende territoriali residenziali della Regione, e che con successivo Decreto n° 0144/Pres. del 30 agosto 2019 è stato nominato nello specifico il CdA dell’Ater di Gorizia, composto da tre persone tra cui è stata individuata come consigliere (con funzioni sostitutorie del presidente) la sig.ra Tiziana Maioretto, che al momento della nomina rivestiva la carica di consigliere comunale a Staranzano, non ostativa in quanto a incompatibilità e ineleggibilità nel CdA stesso ai sensi del D.lgs n. 39/2013, così come si legge nella documentazione reperibile nell’amministrazione trasparente dell’Azienda stessa;
CONSIDERATO CHE:
– alle scorse elezioni amministrative del 12 giugno 2022, la sig.ra Maioretto è stata eletta consigliere comunale a Monfalcone (carica da cui si è successivamente dimessa con la nomina ad assessore nella giunta della stessa cittadina) che la pone automaticamente in posizione di incompatibilità con l’incarico in Ater Gorizia ai sensi del D.lgs 39/2013;
– non è reperibile in Amministrazione trasparente del Comune di Monfalcone, sezione “Titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo” alcuna documentazione relativa a componenti della giunta e del consiglio in relazione ad eventuali incompatibilità;
RILEVATO che nella sezione Amministrazione trasparente dell’Ater Gorizia, Maioretto è tuttora citata quale Consigliere (con le medesime funzioni di cui in premessa) in seno al CdA, e che non risulta ad oggi da parte della Giunta regionale alcun atto deliberativo di sostituzione del CdA dell’Ater di Gorizia.
Tutto ciò premesso, il sottoscritto Consigliere Regionale
INTERROGA
il Presidente della Regione per conoscere:
– se è a conoscenza della posizione di incompatibilità della sig.ra Tiziana Maioretto con la carica di componente del CdA dell’Ater di Gorizia;
– se ha ricevuto dall’Ater di Gorizia comunicazione su eventuali dimissioni della stessa;
– come mai, nel caso di dimissioni effettive, non sia stata ancora formalizzata la sostituzione di un componente del CdA dell’Ater di Gorizia lasciando un organo per mesi in condizioni di precarietà e incompletezza nella sua funzionalità.

Diego Moretti

Trieste, 31 agosto 2022

3870 - MOR IRO Maioretto Ater GO

Ne parlano

Diego Moretti

Ne parlano

Diego Moretti
Diego Moretti

Articoli correlati…