MORETTI: DGR n. 1204/2022 Conferimento incarico di Direttore di staff presso la Direzione centrale salute, politiche sociali e disabilità di un dirigente sindacale regionale della categoria Funzione Pubblica, e della sanità in particolare

Pubblicato il martedì 30 Ago 2022

INTERROGAZIONE A RISPOSTA ORALE

Oggetto: DGR n. 1204/2022 Conferimento incarico di Direttore di staff presso la Direzione centrale salute, politiche sociali e disabilità di un dirigente sindacale regionale della categoria Funzione Pubblica, e della sanità in particolare

PREMESSO CHE:
– il regolamento di organizzazione dell’amministrazione regionale e degli enti regionali, all’art. 22, prevede che “Presso le direzioni centrali o strutture equiparate, nonché presso l’Ufficio di Gabinetto, possono essere conferiti incarichi dirigenziali di staff per lo svolgimento di attività che richiedono una particolare specializzazione professionale, per la realizzazione di progetti specifici ovvero di compiti stabili e complessi di ricerca, studio ed elaborazione, ovvero di funzioni ispettive e di controllo”;
– con la DGR n. 886/2022 è stata autorizzata la copertura di un posto di dirigente presso la Direzione centrale salute, politiche sociali e disabilità mediante l’istituto del comando, finalizzata all’affidamento di un incarico dirigenziale di staff, a riscontro della richiesta di cui alla nota n. 27528 dd. 7 giugno 2022 dello stesso Direttore centrale di riferimento;
– con la suddetta nota si esplicitavano gli incarichi da affidare al dirigente, in particolare:
a) supporto alle attività previste dal Piano di potenziamento dei laboratori;
b) attività propositiva e di sviluppo e coordinamento delle attività in materia di anatomia patologica, radioterapia, medicina nucleare e servizi certificativi (quali, a titolo meramente semplificativo e non esaustivo: disturbi specifici dell’apprendimento (dsa), certificazioni di invalidità…);
c) attività propositiva in materia di protesica e per l’individuazione di nuovi livelli essenziali di assistenza (LEA);
d) sviluppo e coordinamento degli interventi di potenziamento nelle aree e nei settori individuati sub lett. a), b) e c);
e) attività propositiva nei confronti della Direzione centrale salute, politiche sociali e disabilità per interventi di miglioramento del governo, gestione e condivisione funzionale dei flussi informativi e documentali tra i Servizi della Direzione centrale per le materie e i profili di competenza come sopra meglio descritti;
– con la DGR n. 1204/2022 è stato conferito l’incarico di Direttore di staff presso la Direzione centrale salute, politiche sociali e disabilità al dott. Nicola Cannarsa, a decorrere dal 1° settembre 2022 e sino al 31 agosto 2023;
CONSIDERATO che nella DGR n. 1204/2022 la Giunta individua la “particolare specializzazione professionale” nel dirigente biologo dott. Cannarsa “in considerazione della natura e delle caratteristiche dei programmi da realizzare in relazione alle competenze e agli obiettivi attribuiti, nonché avuto riguardo alle attitudini manageriali ed alle capacità ed esperienze professionali del predetto dirigente così come evincibili dal relativo curriculum”;
RILEVATO CHE il dott. Cannarsa è stato eletto a novembre scorso Segretario generale regionale di categoria della CISL Funzione Pubblica, categoria che si occupa anche delle tematiche sindacali dei lavoratori della sanità del Friuli Venezia Giulia e che, rivestendo tale funzione, potrebbe trovarsi in qualsiasi momento a trattare delicate materie contrattuali con la controparte regionale, nelle persone dell’Assessore e del Direttore centrale, dei quali egli stesso è un Direttore di staff e quindi uno stretto collaboratore;
RILEVATO ALTRESI’ che nella sezione Amministrazione trasparente (Titolari di incarichi dirigenziali – dirigenti non generali) di ASUFC – Azienda sanitaria subentrata all’Azienda sanitaria universitaria integrata di Udine – non risulta esserci alcun riferimento ad incarichi dirigenziali attualmente ricoperti dal dott. Cannarsa né risulta pubblicato il suo curriculum vitae.
Tutto ciò premesso, il sottoscritto Consigliere Regionale
INTERROGA IL PRESIDENTE DELLA REGIONE
per conoscere:
. se non ritiene del tutto inopportuna la nomina a Dirigente di Staff della “Direzione centrale salute, politiche sociali e disabilità” di un dirigente sindacale regionale in carica, che si occupa tra l’altro anche dei temi della sanità del FVG;
. quali sono state le modalità di individuazione e le particolari specializzazioni professionali del professionista indicato con la DGR n. 1024/2022 alla base del conferimento di Direttore di staff della suddetta Direzione centrale.

Diego Moretti
Mariagrazia Santoro
Nicola Conficoni
Roberto Cosolini

Trieste, 30 agosto 2022

3868 - MOR IRO Nomina Direttore staff_DC SALUTE

Ne parlano

Diego Moretti

Ne parlano

Diego Moretti
Diego Moretti

Articoli correlati…