MARSILIO: sui danni da maltempo nelle aree prative e pascolive in Carnia

Pubblicato il venerdì 17 Giu 2022

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA

OGGETTO: sui danni da maltempo nelle aree prative e pascolive in Carnia

VISTO che il maltempo che si è abbattuto in Carnia nella giornata di lunedì 13 giugno ha causato danni rilevanti in estese parti di pascoli e prati destinati all’approvvigionamento di foraggio per gli allevamenti locali, in particolare nel Comune di Lauco;
PRESO ATTO che in tale area operano soprattutto aziende agricole di piccole e piccolissime dimensioni per le quali l’acquisto di foraggio può rappresentare un investimento oneroso che mette a rischio le aziende stesse;
CONSIDERATA l’importanza del ruolo ricoperto da tali aziende nel territorio montano sia in chiave economica, sia in chiave di mantenimento ambientale;
RILEVATA l’attuale situazione economica provocata dal conflitto in corso in Ucraina che ha comportato un notevole aumento dei prezzi, in particolare di quelli energetici, che ha appesantito la condizione economica e finanziaria delle imprese regionali e anche di quelle agricole;
Tutto ciò premesso, il sottoscritto Consigliere regionale
INTERROGA
il Presidente della Regione e l’Assessore competente per sapere quali azioni abbiano intrapreso o intendano intraprendere al fine di sostenere le piccole aziende del comparto agricolo danneggiate da eventi atmosferici o comunque esterni e non dipendenti dalle aziende stesse.

Enzo Marsilio

Trieste, 17 giugno 2022

3514 - MAR IRI danni da maltempo sulle aree prative e pascolive

Ne parlano

Enzo Marsilio

Ne parlano

Enzo Marsilio
Enzo Marsilio

Articoli correlati…